Informazioni
Notizie ed Eventi

Shadow

Ernesto Monaci e l'Istituto Storico Italiano

Mostra

Quando
31 gennaio 2019
Orario
Da giovedì 31 gennaio a venerdì 1 marzo, lun-mar-mer dalle 9 alle 16 e gio-ven dalle 9 alle 14
Indirizzo
Piazza dell'Orologio 4
Costo
Gratuito
URL
http://www.isime.it/index.php/eventi/ernesto-monac ...

Il 31 gennaio alle 15,30 sarà inaugurata la mostra Ernesto Monaci e l’Istituto Storico Italiano. La mostra è stata organizzata dall’Istituto Storico Italiano per il Medioevo con la collaborazione, fra gli altri, dell’Archivio Storico Capitolino e rimarrà aperta fino al 1 marzo 2019 presso le sedi dei due Istituti, in piazza dell’Orologio 4, osservando i seguenti orari: dal lunedì al mercoledì 9-16, giovedì e venerdì 9-14. All’inaugurazione della Mostra farà seguito il concerto pianistico del Maestro Federico Longo Rottura del Silenzio in cui verrà presentato il suo lavoro Concatenation
Avrà inoltre luogo il 30 e il 31 gennaio presso l'Accademia dei Lincei, dove sarà inaugurata un'altra mostra inerente ad Ernesto Monaci, il convegno Ernesto Monaci 1918-2018: Lo Studioso nel Tempo che esaminerà il contributo offerto dallo studioso alla cultura dell'Italia unita e alla formazione del sistema scolastico nonché l'attualità delle sue ricerche http://www.lincei.it/files/convegni/1575_invito.pdf.

Ernesto Monaci nacque a Soriano del Cimino (Vt), studiò a Roma presso i Gesuiti al Collegio Romano e dopo la laurea in giurisprudenza si dedicò alla storia e letteratura medievali e agli studi filologici e linguistici. Nel 1872 fondò il periodico “Rivista di Filologia Romanza” e nel 1875 ricoprì la prima cattedra di Storia Comparata delle Lingue e Letterature Neolatine presso l’Università di Roma. Esercitò una profonda influenza come docente, ricercatore e organizzatore culturale, non solo nell’ambito specifico degli studi linguistici, paleografici e filologici ma più largamente su tutte le discipline afferenti agli studi storici e letterari sul medioevo latino e romanzo. È stato uno dei soci fondatori della Società Romana di Storia Patria e nel 1880, su sua iniziativa fu fondato a Roma "l'Istituto Storico Italiano per il Medioevo”. Nel 1883 divenne socio nazionale della prestigiosa “Accademia dei Lincei” e nel biennio 1885-1866 fu rettore dell’Università “La Sapienza”. Morì a Roma nel 1918.

Concatenation è un viaggio attraverso il Suono dove quest’ultimo viene concepito come un elemento primordiale per la comunicazione non verbale che precede qualsiasi parola determinata e qualunque concetto logicamente fondato. Durante lo scorrere della musica saranno proiettati video originali che creeranno un’interazione tra suono e immagine. Concatenation sarà preceduto dall’esecuzione di altri brani per pianoforte e sarà presentato in prima esecuzione il brano “InCanto” scritto per l’Istituto Storico Italiano per il Medioevo

 

Notizie ed Eventi in archivio

Shadow

La Guerra Grande degli Italiani: La Prima Guerra Mondiale tra Cronaca e Memoria – Giornali e periodici dell’Emeroteca Romana e dell’Archivio Capitolino

Incontro sul tema ...

Leggi il dettaglio

Piccoli Tesori e Grandi Progetti: alla Scoperta dei Musei Scientifici di Roma e Lazio

Incontro sul tema ...

Leggi il dettaglio

Incontro sul tema “Palazzo Corsini: I Lincei nella Roma di Quintino Sella”

A cura di Giovanni Paoloni ...

Leggi il dettaglio

Incontro sul tema “Li Teatri de li Mò: Giuseppe Gioacchino Belli e il Teatro”

A cura di Laura Biancini, Monica Capalbi, Manuela Monticelli ...

Leggi il dettaglio

Incontro sul tema "Via Cavour: La Nuova Immagine della Città e il Rapporto con l'Antico in una Strada della Nuova Capitale"

A cura di Monica Capalbi ...

Leggi il dettaglio

Presentazione del volume "Un Socialista ribelle: Nicolò Licata" (1901-1983)

di Anna Laura Sanfilippo ...

Leggi il dettaglio

Presentazione del volume Being the Naçao in the Eternal City - New Christians Lives in the Sixteenth-Century Rome

di W. Nelson Novoa ...

Leggi il dettaglio

Presentazione del volume "Umanesimo, congiure e propaganda politica"

Cola Montano e l’Oratio Lucenses di Tobias Daniels di Tobi ...

Leggi il dettaglio

Mostra "Giuseppe Terragni a Roma"

Visita a ingresso libero della sezione documentaria di appro ...

Leggi il dettaglio

Gioacchino Ersoch (1815-1902): Un Architetto per Roma Capitale

Sezione documentaria di approfondimento della mostra ...

Leggi il dettaglio

Openhouse 2015

Visite guidate presso l'Archivio Capitolino ...

Leggi il dettaglio

"Non ci conoscete - Artigiani in rivolta"

Presentazione del volume ...

Leggi il dettaglio

Archivi e Biblioteca

Archivio Storico Capitolino - Patrimonio

L'Archivio Storico Capitolino è luogo di ricerca per chi ha il desiderio di approfondire la conoscenza della città di Roma, dell'istituzione comunale e della sua storia.

Le nostre risorse

Archivi Digitali

Archivio Storico Capitolino - Archivi Digitali

Per conservare in maniera ottimale il materiale a rischio di deterioramento e fornire agli utenti la possibilità della consultazione di documenti pregiati.

Consulta gli Archivi

Collana Editoriale

Archivio Storico Capitolino - Collana Editoriale

Nell'ambito delle azioni per la valorizzazione del proprio patrimonio archivistico e bibliografico, l'Archivio Storico Capitolino promuove il progetto editoriale "Carte Scoperte" per la pubblicazione in formato e-book e la diffusione gratuita di fonti e strumenti relativi ai fondi custoditi.

Scopri di più
Shadow