Informazioni
Notizie ed Eventi

Shadow

Come Vive il Popolo a Roma. La Figura di Domenico Orano a Cento Anni dalla Sua Morte: Studioso, Filantropo, Consigliere Comunale

Incontro sul tema

Quando
14 novembre 2018
Orario
Alle ore 16
Indirizzo
P.zza dell'Orologio 4, Archivio Storico Capitolino
Costo
Gratuito max 60 persone. Prenotazione obbligatoria, 060608 dalle 9 alle 19
Telefono
060608
URL
http://www.sovraintendenzaroma.it/didattica/incont ...

Nell’ambito del progetto “Educare alle Mostre Educare alla Città” il giorno 14 novembrealle ore 16 presso la Sala Ovale dell’Archivio Storico Capitolino, piazza dell’Orologio 4, si terrà l’incontro sul tema:

Come Vive il Popolo a Roma. La Figura di Domenico Orano a Cento Anni dalla Sua Morte: Studioso, Filantropo, Consigliere Comunale

L’incontro vuole presentare la figura di Domenico Orano (1873-1918), a cento anni dalla sua morte, in particolare rispetto all’opera di educazione popolare e assistenza sociale svolta a Testaccio. La topografia fisica e sociale del quartiere descritta magistralmente nel suo libro, Come vive il popolo a Roma. Saggio demografico sul quartiere Testaccio (1912), verrà raccontata selezionando una serie di immagini e documenti che permetteranno di conoscere le profonde trasformazioni della zona agli inizi del Novecento. Attraverso una serie di documenti conservati all’Archivio Storico Capitolino e diversi riferimenti bibliografici (giornali dell’epoca, pubblicazioni e memorie) sarà possibile riconoscere i tratti principali di un personaggio di grande rilievo per la cultura romana di quegli anni, perfettamente inserito in un clima intellettuale di respiro europeo. Orano, infatti, eletto nel 1910 in Consiglio comunale, nella lista radicale del Blocco Nathan, è stato un appassionato e prolifico studioso di storia e un illuminato e infaticabile promotore di opere per l’assistenza educativa, sanitaria e per il diritto alla casa. Questo percorso sarà così l’occasione per poter ricordare la sua opera anche in rapporto alla profonda tensione progressista che ha segnato Roma durante la Giunta Nathan.

  • Simona Lunadei
    Ha insegnato nelle scuole secondarie e presso l’Università Orientale di Napoli e la Sapienza Università di Roma. Ha diretto dal 1985 al 2000 l’Irsifar (Istituto romano per la storia d’Italia dal fascismo alla resistenza). Socia della Società Italiana delle Storiche, è autrice di pubblicazioni sulla storia delle classi subalterne e delle donne; recentemente ha curato con Patrizia Gori, per la collana «Carte scoperte» dell’Archivio Storico Capitolino, il volume L’assistenza sociale negli anni del Governatorato di Roma. L’Inventario dell’Ufficio Assistenza Sociale (1926-1935).
  • Loredana Magnanti
    Bibliotecaria dell’Archivio Storico Capitolino responsabile dell’Emeroteca Romana. Diplomata alla Scuola Vaticana di Biblioteconomia ha curato l’edizione a stampa del Catalogo dei quotidiani romani posseduti dall’ Emeroteca dell’Archivio, fornendo, oltre alla descrizione catalografica dei quotidiani stessi, informazioni preziose sulla nascita della Biblioteca e dell’Emeroteca Romana.
  • Francesca Romana Stabile
    Professore associato di Restauro architettonico presso il Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Roma Tre. Coordina l’Archivio Urbano Testaccio – AUT del Dipartimento di Architettura. Da anni studia la storia urbana e architettonica di Testaccio, San Saba, Ostiense e Garbatella. È autore di Regionalismo a Roma – Tipi e linguaggi: il caso Garbatella (2002), La borgata-giardino Garbatella: architettura e regionalismo (2012), Garbatella, la periferia come centro (“Limes”, 4/ 2016).  
  • Roberta Corticelli
    Archivista, ha tra l’altro studiato e redatto nell’ambito di un tirocinio presso la Biblioteca nazionale centrale di Roma un elenco di consistenza dell'archivio Domenico Orano, mai precedentemente censito nel dettaglio e oggetto della sua tesi magistrale. Come volontaria del Servizio Civile Nazionale presso l'Archivio di Stato di Milano, si è occupata della schedatura del fondo "Tribunale Militare di Milano (anni 1940-1964)" e del censimento dell'archivio fotografico de «Il Popolo d'Italia».

 

Notizie ed Eventi in archivio

Shadow

Incontro sul tema "Via Cavour: La Nuova Immagine della Città e il Rapporto con l'Antico in una Strada della Nuova Capitale"

A cura di Monica Capalbi ...

Leggi il dettaglio

Presentazione del volume "Un Socialista ribelle: Nicolò Licata" (1901-1983)

di Anna Laura Sanfilippo ...

Leggi il dettaglio

Presentazione del volume Being the Naçao in the Eternal City - New Christians Lives in the Sixteenth-Century Rome

di W. Nelson Novoa ...

Leggi il dettaglio

Presentazione del volume "Umanesimo, congiure e propaganda politica"

Cola Montano e l’Oratio Lucenses di Tobias Daniels di Tobi ...

Leggi il dettaglio

Mostra "Giuseppe Terragni a Roma"

Visita a ingresso libero della sezione documentaria di appro ...

Leggi il dettaglio

Gioacchino Ersoch (1815-1902): Un Architetto per Roma Capitale

Sezione documentaria di approfondimento della mostra ...

Leggi il dettaglio

Openhouse 2015

Visite guidate presso l'Archivio Capitolino ...

Leggi il dettaglio

"Non ci conoscete - Artigiani in rivolta"

Presentazione del volume ...

Leggi il dettaglio

"Giuseppe Bonaviri - Uno scrittore e le sue carte: inventario dell'Archivio di giuseppe Bonaviri

Presentazione del volume ...

Leggi il dettaglio

Roma 1943-1944: diari e memorie tra guerra e liberazione

Incontro sul tema ...

Leggi il dettaglio

Archivi e Biblioteca

Archivio Storico Capitolino - Patrimonio

L'Archivio Storico Capitolino è luogo di ricerca per chi ha il desiderio di approfondire la conoscenza della città di Roma, dell'istituzione comunale e della sua storia.

Le nostre risorse

Archivi Digitali

Archivio Storico Capitolino - Archivi Digitali

Per conservare in maniera ottimale il materiale a rischio di deterioramento e fornire agli utenti la possibilità della consultazione di documenti pregiati.

Consulta gli Archivi

Collana Editoriale

Archivio Storico Capitolino - Collana Editoriale

Nell'ambito delle azioni per la valorizzazione del proprio patrimonio archivistico e bibliografico, l'Archivio Storico Capitolino promuove il progetto editoriale "Carte Scoperte" per la pubblicazione in formato e-book e la diffusione gratuita di fonti e strumenti relativi ai fondi custoditi.

Scopri di più
Shadow