Informazioni
Notizie ed Eventi

Shadow

Le Carte Ritrovate

Inaugurazione della Mostra e Convegno

Quando
30 maggio 2017
Orario
Alle ore 15
Indirizzo
Archivio Storico Capitolino, Sala Ovale - P.zza dell'Orologio, 4
E-mail
mariaidria.gurgo@beniculturali.it

Il 30 maggio alle ore 15 presso l’Archivio Storico Capitolino, p.zza dell’Orologio 4, avrà luogo l’inaugurazione della mostra “LE CARTE RITROVATE”, visitabile fino al 30 giugno, alla quale seguirà un convegno riguardante le Carte Federzoni. L'iniziativa è organizzata dalla Direzione Generale degli Archivi, dall'Archivio Centrale dello Stato e dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio, con la collaborazione dell’Assessorato alla Crescita Culturale / Archivio Storico Capitolino, dell'Istituto dell’Enciclopedia Italiana Treccani, dell'Istituto Luce Cinecittà e dalla Biblioteca di Storia Moderna e Contemporanea 

Luigi Federzoni (1878-1967), uomo politico, scrittore, giornalista, una delle figure di punta dell'Italia fascista, che dal 1922 al 1943, ha ricoperto incarichi di grande prestigio: ministro delle Colonie (1922- 1924/1926-1928), ministro dell'Interno (1924-1926), presidente del Senato (1929-1939), dell'Accademia d'Italia (1938-1943) e dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana (1938-1943). Tra i documenti in mostra, un posto di primaria importanza spetta al verbale manoscritto della seduta del Gran Consiglio del 24-25 luglio che sancì la caduta del regime fascista. Composto da 32 cartelle, il verbale, secondo la testimonianza di Federzoni, sarebbe stato redatto il pomeriggio del 25 luglio nella sua abitazione, dove si riunirono alcuni gerarchi che avevano preso parte alla seduta, tra cui Bottai, Grandi e Bignardi. Il recupero di questo prezioso documento consente di disporre per la prima volta di una nuova testimonianza diretta e immediata degli eventi che portarono alla fine del regime fascista. Intorno a questo verbale manoscritto ruota una mostra che si inaugurerà il 30 maggio 2017 alle ore 15.00 presso l’Archivio Storico Capitolino (Piazza dell’Orologio, 4 - Roma) e che intende ripercorrere nei suoi momenti fondamentali la storia del Gran Consiglio, organo supremo dello Stato fascista, attraverso una serie di documenti provenienti dall'Archivio centrale dello Stato, affiancati dalla nuova documentazione recentemente acquisita, che contribuiscono in modo rilevante a una più approfondita conoscenza di uno dei momenti cruciali della vita del nostro Paese. Dopo l’inaugurazione della mostra, sempre presso l’Archivio Storico Capitolino, si svolgerà un convegno che vedrà la partecipazione di alcuni tra i più illustri studiosi di storia contemporanea e che sarà un’occasione per evidenziare le nuove prospettive e i nuovi scenari aperti dalla recente acquisizione delle carte Federzoni.

 

  • Ideazione e Coordinamento
  • Emilio Gentile Università degli Studi di Roma “La Sapienza”

 

  • Saluti Istituzionali
  • Gino Famiglietti Direttore Generale degli Archivi
  • Mariarosaria Senofonte Direttrice dell’Archivio Storico Capitolino

 

  • Relazioni
  • Emilio Gentile Università degli Studi di Roma “La Sapienza” IL 25 LUGLIO NELLA MEMORIALISTICA E NELLA STORIOGRAFIA
  • Albertina Vittoria Università degli studi di Sassari LUIGI FEDERZONI, VITA DI UN GERARCA
  • Fulco Lanchester Università degli Studi di Roma “La Sapienza” IL GRAN CONSIGLIO E IL GOVERNO MONARCHICO RAPPRESENTATIVO
  • Paolo Colombo Università "Cattolica" di Milano LA FINE DELLA DIARCHIA LA POSIZIONE DELLA CORONA NELLA CADUTA DEL REGIME FASCISTA
  • Giuseppe Conti Università degli studi di Roma “La Sapienza” REGIME FASCISTA E FORZE ARMATE
  • Paolo Nello Università degli Studi di Pisa DINO GRANDI E IL 25 LUGLIO

 

  • Moderatore
  • Eugenio Lo Sardo Sovrintendente dell’Archivio Centrale dello Stato

Notizie ed Eventi in archivio

Shadow

ESCURSIONI DI UN PAPA NEL PRIMO RINASCIMENTO: L'ESPERIENZA DI PIO II

Ciclo di conferenze "I Romani e l'Altrove: Viaggi e Paesi R ...

Leggi il dettaglio

I ROMANI E L'ALTROVE: VIAGGI E PAESI REALI E IMMAGINATI NEL RINASCIMENTO

Ciclo di Conferenze ...

Leggi il dettaglio

EDUCARE ALLE MOSTRE, EDUCARE ALLA CITTA’ - PATRIMONIO IN COMUNE CONOSCERE E' PARTECIPARE

Leggi il dettaglio

STORIA NOSTRA

di Cesare Pascarella a cura di Marcello Teodonio - ed. Caste ...

Leggi il dettaglio

Maria Gasca Diez, una Protagonista dell’Amministrazione Comunale, dal Periodo Liberale al Secondo Dopoguerra

Incontro sul tema ...

Leggi il dettaglio

Antica Repubblica e Rinata Repubblica: Grandi Scoperte Archeologiche e Culto dell’Antico ai Tempi della Repubblica Romana del 1849

Incontro sul tema ...

Leggi il dettaglio

CONFERENZA RINVIATA A DATA DA DESTINARSI PER MOTIVI TECNICI - Ricerche d'Archivio: L'Archivio Capitolino per la Storia della Città

Incontro sul tema ...

Leggi il dettaglio

La Città delle Donne: Una Mappa Nascosta. Conflitti Familiari e Violenza (semi) Domestica nella Roma del Cinquecento

Incontro sul tema ...

Leggi il dettaglio

Artigiani Ebrei a Roma nel ’400 e nel Primo ’500 - Dentro la Bottega e Lungo le Vie della Città. Spazi e Arredi per la Produzione e il Commercio nella Roma Tardomedievale

Ciclo di conferenze a tema "Lavoro, Arti e Mercato a Roma in ...

Leggi il dettaglio

I Cantieri del Tevere nella Roma del Rinascimento

Ciclo di conferenze a tema "Lavoro, Arti e Mercato a Roma in ...

Leggi il dettaglio

Raffaello: Dalla Bottega all'Azienda

Ciclo di conferenze a tema "Lavoro, Arti e Mercato a Roma in ...

Leggi il dettaglio
Indietro
Avanti

Archivi e Biblioteca

Archivio Storico Capitolino - Patrimonio

L'Archivio Storico Capitolino è luogo di ricerca per chi ha il desiderio di approfondire la conoscenza della città di Roma, dell'istituzione comunale e della sua storia.

Le nostre risorse

Archivi Digitali

Archivio Storico Capitolino - Archivi Digitali

Per conservare in maniera ottimale il materiale a rischio di deterioramento e fornire agli utenti la possibilità della consultazione di documenti pregiati.

Consulta gli Archivi

Collana Editoriale

Archivio Storico Capitolino - Collana Editoriale

Nell'ambito delle azioni per la valorizzazione del proprio patrimonio archivistico e bibliografico, l'Archivio Storico Capitolino rinnova il suo progetto editoriale per la pubblicazione in formato e-book e la diffusione gratuita di fonti e strumenti relativi ai fondi custoditi.

Scopri di più
Shadow